Intervista ad Andrea Cenacchi, Podere Santa Croce